Laboratorio Analisi

Laboratorio Analisi

Il laboratorio analisi esegue un’ampia gamma di esami di laboratorio, sia di routine che specialistici. Per eseguire gli esami del sangue e di laboratorio non è necessaria l’impegnativa da parte del medico curante o dello specialista, anche se è gradita la richiesta.

Chi desidera effettuare screening secondo le proprie necessità, può richiedere la consulenza di un medico specialista e creare un preventivo di check-up personalizzato.

RAPIDITA’ DI REFERTAZIONE
I risultati possono essere ritirati nel pomeriggio del giorno indicato sul foglio di ritiro referti e nei giorni successivi negli orari di apertura del Poliambulatorio. Qualora l’utente non potesse ritirare il referto personalmente è possibile delegare una seconda persona.

NO TICKET

Esami di laboratorio

Oltre ai prelievi venosi e alle analisi del sangue, si eseguono inoltre:

  • Tamponi cavo orale, auricolare, nasale e cutaneo
  • Curva di carico del glucosio
  • Citologia urinaria
  • Urinocoltura
  • Ricerca sangue occulto nelle feci
  • Test per intolleranza alimentari
  • Test per allergie respiratorie (inalanti)
  • Indagini specifiche per la celiachia

Grazie alla collaborazione di esperti presenti all’interno del Poliambulatorio Jolab è possibile richiedere:

  • Prelievi ginecologici
  • Tamponi vaginale, rettale e uretrale
  • Pap test
  • Ricerca HPV Dna e Rna
  • Biopsie ed esami istologici
  • Esami micologici

Esami che richiedono una preparazione particoloare

Scotch Test

Il paziente si deve recare presso il Poliambulatorio la mattina senza avere eseguito l’igiene. Durante l’esame viene applicata la parete adesiva di una striscia di scotch trasparente contro la cute dell’area perianale. Lo scotch permetterà di catturare le uova e/o larve facendole aderire alla superficie.


Sangue occulto

Fare le feci in un recipiente tipo vaso da notte e raccogliere con il cucchiaino più campioni sulla superficie delle feci emesse in punti diversi (3 o 4 campioni) fino a riempire metà del recipiente consegnato.
Portare in laboratorio entro alcune ore.
In caso di raccolta di più campioni da esaminare, si possono conservare a casa in frigo o in luogo fresco così da portarli in laboratorio tutti insieme. Non è necessario seguire alcuna dieta.


Coprocultura

Fare le feci in un recipiente tipo vaso da notte sterilizzato con acqua bollente. Raccogliere con il cucchiaino più campioni sulla superficie delle feci emesse in punti diversi (3 o 4 campioni) fino a riempire metà del vasetto. E’ necessario portare il campione in laboratorio entro 1 ora. Non si possono conservare campioni a casa per più giorni.


Esame urine completo

Raccogliere la prima urina del mattino, scartando la prima parte della minzione. Non necessita di digiuno

Citologia urinaria

Questo esame viene eseguito per la ricerca di cellule tumorali. Non necessita di digiuno.

Al risveglio è necessario eseguire l’igiene dei genitali. Successivamente scartare le prime urine del mattino urinando nel water e poi bere un bicchiere d’acqua.

Possibilmente è utile passeggiare onde facilitare il distacco di un maggior numero di cellule nelle vie urinarie. Dopo circa 2 ore raccogliere le urine direttamente nel contenitore contrassegnato con il numero 1 -2 -3. Ripetere la proceduta per i tre giorni consecutivi.

I campioni vanno conservati in luogo fresco (non in frigo) fino al giorno della consegna.


Urinocoltura

Al risveglio eseguire l’igiene dei genitali. Scartare la prima parte di urine della prima minzione del mattino. Raccogliere successivamente la seconda parte di urina emessa.


Tampone orale

Recarsi presso il Poliambulatorio il mattino al risveglio. E’ fondamentale non mangiare, non bere e non eseguire l’igiene orale prima di eseguire l’esame.

Esami che richiedono una particolare modalità

Curva da carico di glucosio

La curva da carico si effettua con la somministrazione di 75 grammi di glucosio. Viene misurata successivamente la glicemia basale e a 120 minuti, in gravidanza si effettua una determinazione intermedia anche a 60 minuti. In questo periodo è necessario che il paziente resti il più possibile fermo e rilassato, rimanendo presso il Poliambulatorio.
E’ necessario il digiuno.


Curva della prolattina

Si effettua su indicazioni del ginecologo/endocrinologo. Il paziente dopo un primo prelievo deve stare disteso e in condizioni basali fino ai successivi prelievi (in genere ogni 20-30 minuti). Si esegue su appuntamento.


Curva da carico dell’insulina

La curva da carico si effettua con la somministrazione di 75 grammi di glucosio. Viene misurata successivamente l’insulina basale e a 120 minuti, in gravidanza si effettua una determinazione intermedia anche a 60 minuti. In questo periodo è necessario che il paziente resti il più possibile fermo e rilassato, rimanendo presso il Poliambulatorio.
E’ necessario il digiuno.


Esami che si eseguono solo su prenotazione

Curva da carico di glucosio

La curva da carico si effettua con la somministrazione di 75 grammi di glucosio. Viene misurata successivamente la glicemia basale e a 120 minuti, in gravidanza si effettua una determinazione intermedia anche a 60 minuti. In questo periodo è necessario che il paziente resti il più possibile fermo e rilassato, rimanendo presso il Poliambulatorio.
E’ necessario il digiuno.


Curva della prolattina

Si effettua su indicazioni del ginecologo/endocrinologo. Il paziente dopo un primo prelievo deve stare disteso e in condizioni basali fino ai successivi prelievi (in genere ogni 20-30 minuti). Si esegue su appuntamento.


Curva da carico dell’insulina

La curva da carico si effettua con la somministrazione di 75 grammi di glucosio. Viene misurata successivamente l’insulina basale e a 120 minuti, in gravidanza si effettua una determinazione intermedia anche a 60 minuti. In questo periodo è necessario che il paziente resti il più possibile fermo e rilassato, rimanendo presso il Poliambulatorio.
E’ necessario il digiuno.


Gastropanel

E’ necessario il digiuno.

PT – PTT – Antitrombina III – Omocisteina – Apc Resistance – Fibrinogeno – Proteina C e S
Tampone orale

Recarsi presso il Poliambulatorio il mattino al risveglio. E’ fondamentale non mangiare, non bere e non eseguire l’igiene orale prima di eseguire l’esame.


Urinocoltura

Al risveglio eseguire l’igiene dei genitali. Scartare la prima parte di urine della prima minzione del mattino. Raccogliere successivamente la seconda parte di urina emessa.


Ultra screen

Esame da eseguire in concomitanza con l’esecuzione di ecografia ostetrica (traslucenza nucale).